martedì 27 ottobre 2015

Lista Server DNS Pubblici (Free Fast Public DNS Servers)

In un altro post avevamo elencato una serie di utilità software per la modifica del DNS server al quale il nostro computer accede per ottenere l'IP dal nome dalla Url.
E' vero, la stessa procedura si può fare a mano, ma è più comodo e pratico utilizzare un piccola utilità dedicata. A proposito segnalo una new entry, molto elementare, proposta dalla Nir Soft: Quick Set Dns.
Le stesse utility contengono al loro interno un certo numero di  indirizzi IP dei più importanti server DNS di tipo pubblico e gratuito.
Mi sembrava utile mantenere un elenco, dei principali servizi di server DNS, anche se tale liste sono ampiamente presenti in rete.

GOOGLE

nameservers: 8.8.8.8 - 8.8.4.4

Offre gratuitamente i server Dns più noti e più utilizzati al mondo. Facilissimi da ricordare, hanno una disponibilità del servizio molto vicina al 100%
Google offre anche i seguenti IPv6 public DNS server: 2001:4860:4860::8888 2001:4860:4860::8844
Informazioni pubbliche aggiuntive: http://check-host.net/ip-info?host=8.8.8.8
Molte delle caratteristiche più interessanti di questo servizio di Google, oltre che alcuni concetti generali sul modo in cui funziona un server Dns, sono esposti in questo interessante articolo di Michele Nasi su il.Software.it:

OPENDNS

Standard nameservers: 208.67.222.222, 208.67.220.220
FamilyShield nameservers: 208.67.222.123 - 208.67.220.123

FamilyShield offre gratuitamente: Built-in fraud and phishing protection, Parental controls that protect every device in your home, instantly, Customizable filtering and security pre-configured to block adult content.

OpenDNS venne lanciato nel luglio 2006 dall'hacker David Ulevitch [wikipedia]. Il servizio era nato per evitare il controllo di governi o enti militari al fine di evitare censura, vincoli e controllo sul traffico internet e i suoi contenuti. Ad agosto 2015 Cisco ne ha acquisito il controllo.

La registrazione al servizio offre servizi gratuiti aggiuntivi per le reti domestiche.
Informazioni pubbliche aggiuntive: http://check-host.net/ip-info?host=208.67.222.222

LEVEL 3

Level 3 Communications è una società di telecomunicazioni che gestisce importanti infrastrutture idi rete. I suoi 6 server sono sempre i più veloci quanto a performance e tempi di risposta. Il sito di Level 3 non offre informazioni sul servizio fornito

Standard nameservers: 209.244.0.3, 209.244.0.4

Level3 automaticamente reindirizza al suo più vicino server Dns all'ISP dal quale ci si collega ad internet.  L'elenco completo dei nameserver è: 4.2.2.1, 4.2.2.2,  4.2.2.3, 4.2.2.4, 4.2.2.5, 4.2.2.6
Informazioni pubbliche aggiuntive: http://check-host.net/ip-info?host=209.244.0.3

OPENNIC

Organizzazione che intende realizzare un servizio DNS libero ed alternativo a quello dell'ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) partendo dai root server. OpenNic offre alcuni Top level domains come, .bbs, .dyn, .free, ed altri.
I domini con le terminazioni non standard offerte da OpenNIC non potranno essere risolti dai server ICANN, mentre al contrario tutti i domini standard TLDs (Top Level Domains, e.g. .com, .net, .co.uk, .es etc.) possono essere risolti usando i server DNS di OpenNIC.
La ricerca dell'indipendenza dalle organizzazioni governative ha permesso la creazione di una famiglia di server che tra le altre cose non salvano i log delle richieste effettuate dagli utenti aumentando la privacy.
I Nameserver sono indicati nella home page e possono variare a seconda della disponibilità del servizio.
nameserver italiano: 192.71.245.208
L'elenco completo si trova all'indirizzo: http://servers.opennicproject.org/

NORTON CONNECTSAFE

E' un set completo di server DNS in grado di offrire varie opzioni:

Nameserver A) 199.85.126.10 - 199.85.127.10
(bloccano di siti catalogati insicuri con malware, phishing e siti pericolosi in generale).
Nameserver B) 199.85.126.20 - 199.85.127.20 
(bloccano i siti insicuri e quelli catalogati come pornografici).
Nameserver C) 199.85.126.30 - 199.85.127.30 
(bloccano i siti insicuri, quelli pornografici e quelli con contenuti non adatti ai minori).



ALTRI ELENCHI COME QUESTO

WikiLeaks propone il suo elenco di siti con Provider Dns senza censura.
About.com propone un dettagliato elenco.
Altre pagine con un elenco più esteso del mio sono:
- tutorials.revhosting.org/../operazioni-avanzate-con-i-dns-79.html, nella quale sono elencati i principali server DNS utilizzati in Italia
- tech-faq.com/public-dns-servers.htm, che propone una dettagliata lista di server DNS americani

Nessun commento: